• Slide 1

Francesco Germani

Foto-Francesco.JPG-ylcQ.jpg

Chef

Francesco Germani studia scienze motorie all'università e da subito si interessa di alimentazione e salute, approfondendo con seminari e varie collaborazioni. Per anni lavora come personal trainer nei più prestigiosi centri milanesi ma la vocazione lo porta in una direzione diversa e, all'età di 29 anni, decide di intraprendere una grande avventura aprendo il suo ristorante.

Giovane e talentuoso, inizia a collezionare i primi favori di critica e clientela e a definire la sua cucina, che si rivela da subito buona e divertente. Dopo sette anni di grande attività e successi, sceglie di concedersi una pausa. E così si regala un anno formativo che si rivelerà molto importante, un respiro per un ulteriore arricchimento e una fonte per nuove ispirazioni.

Due i passaggi fondamentali: il primo dietro i fornelli diretti da Pietro Leeman, l’emblema della cucina vegana, e il successivo sotto la direzione del giovane Enrico Bartolini, e della sua cucina diretta e di sostanza.

A un anno dalla sua "seconda inaugurazione", come la conosciamo e apprezziamo oggi nella sua nuova e bella location in centro a Milano, La Maniera di Carlo è il risultato di tutto questo.
Il regno di una cucina salutare e generosa, che brilla d'entusiasmo genuino per i prodotti e per la loro, moderata, trasformazione.*
 

 

* fonte Il Cucchaio d'Argento online


prec Agosto 2017 succ
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

RINGRAZIAMO I NOSTRI PARTNER

Newsletter

Sottoscrivi la nostra Newsletter per essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative e novità.